Commissione Bilancio terminata alle 3.30 di questa notte

http://www.bastico.eu/?p=16843

Nei numerosi messaggi che ho ricevuto molti mi invitavano a non arrendermi. Almeno da questo punto di vista vorrei rassicurarli rispetto al fatto che non c’è stata da parte mia alcuna resa: ho chiesto che gli emendamenti 22.45 e 14.1000/6, che riguardano “quota96″, fossero entrambi messi in votazione. Così è stato e sono stati respinti da tutti i componenti della Commissione, a seguito del parere negativo dei relatori e del governo.

Aggiornamenti sulla spending review

La commissione bilancio  sta valutando gli emendamenti all’art. 12 e 23. Si prevede una lunga nottata. Nell’articolo 12, senza oneri per lo Stato e senza alcun rimborso spese, un gruppo di Senatrici è riuscito a far approvare un emendamento che salva dalla cancellazione di tutti gli organi collegiali operanti presso l’Osservatorio del volontariato, l’Osservatorio nazionale sull’infanzia ed adolescenza, il Comitato nazionale per le pari opportunità e la rete delle consigliere di parità. Si tratta di organi fondamentali di confronto e di valorizzazione delle competenze di vari soggetti sociali.

Quota 96: il punto della situazione

 Ricostruisco il punto a cui siamo arrivati, punto insoddisfacente, come avete visto dal commento precedente.
Con la bocciatura dell’em all’art.2 a prima firma Fleres, che riprendeva il contenuto del ddl 3361 a mia prima firma, ho cercato una riformulazione dell’em 22.45 in modo da avere qualche possibilità di discussione e di approvazione.
Abbiamo iniziato a lavorare sull’art.14 comma 17 relativo agli esuberi della scuola, dal momento che, da tutti gli incontri con il Ministero dell’Economia (dei Senatori, del MIUR, a livello tecnico e politico) è risultato chiaro che non intendevano destinare risorse a copertura di nuove spese, anche piccole.

http://www.bastico.eu/?p=16838

Spending review: personale della scuola figlio di un Dio minore

Mentre 24.000 dipendenti della pubbliche amministrazioni centrali e locali in esubero potranno fruire di un prepensionamento, con i requisiti antecedenti alla riforma Fornero, se conseguiti entro il 2014, il personale della scuola si vede negato dal Ministero dell’economia ancora una volta il diritto ad andare in pensione al raggiungimento di “quota 96″ al 31 agosto 2012.

http://www.bastico.eu/?p=16828

Spending review: votazioni e sospensive sull’art.14

Tra ieri notte e questa mattina sono state votate alcune norme sul personale della scuola. Su altre si è deciso un rinvio. Provo a sintetizzare alcuni punti, invitandovi a verificare ulteriori notizie nel verbale della Commissione bilancio.

http://www.bastico.eu/?p=16831

So per certo che  i dirigenti del Miur ,  politici ,giudici della Cassazione ,Sindacati  leggono questo blog li invitiamo a riflettere e nel contempo di leggere queste missive di uno dei tanti  colleghi che sono stati defraudati della dignità di lavoratore

COMUNICAZIONE Al Presidente Monti agli onorevoli Ministri102

COMUNICAZIONE Onorevoli Camera e Senato099

COMUNICAZIONE Organizzazioni Sindacali101

COMUNICAZIONE Presidente Napolitano097

 

About these ads