image

Intervento del Presidente Antonio Brunaccini

allo sciopero del 17 marzo 2017

COMUNICATO STAMPA

Tutto il sindacalismo alternativo in campo per l’unico sciopero proclamato per la titolarita’, contro la chiamata diretta e contro le 8 deleghe-sfascio della scuola .

Cgil ,Cisl, uil, snals fanno solo chiacchiere o piccole iniziative mimetiche,dimenticando ancora una volta la scandalosa vicenda che hanno creato con il trasferimento del personale Ata-Itp ai ruoli dello Stato.

Il Comitato Nazionale ATA-ITP ex EE.LL

ADERISCE

allo SCIOPERO DEL 17 MARZO 2017

organizzato da Unicobas, Cobas, USB, Anief

NO all’affossamento della questione ATA-ITP ex EE.LL:

No alle 8 deleghe attuative della L 107/2015;

No alla scandalosa sperequazione e discriminazione stipendiale tra il personale ATA della Scuola ex EE.LL. ed ” Statali doc” ( differenze stipendiali a parità di anzianità di servizio e mansioni svolte) causato dal vergognoso accordo ARAN – CGIL, CISL, UIL,SNALS del 8/7/2000, oltre che dalla legge finanziaria n.266/2005 co.218;

SI all’abolizione del comma  2018 L. 266/2005 ed applicazione dell’ art. 8 L. 124/1999 con il riconoscimento dell’anzianità maturata nell’Ente Locale di provenienza.

https://comitatonazionaleataitpexentilocali.wordpress.com
Vincenzo Lo Verso Lovevin@alice.it
Antonio Brunaccini –brunacciniantonio@alice.it

Intervento del Presidente Antonio Brunaccini allo sciopero del 17 marzo 2017

https://youtu.be/atjFkDrJQTU

 

Annunci